Carl Gustav Jung – Septem Sermones ad Mortuos

Carl Gustav Jung Septem Sermones ad Mortuos I Sette sermoni ai morti Scritti da Basilide di Alessandria La città in cui l’oriente tocca l’occidente Mandala di Jung intitolato  Systema munditotius elaborato nel 1916, simbolicamente correlato alla visione cosmogonica dei Septem sermones Sermone I I morti erano di ritorno da Gerusalemme, dove non avevano trovato ciò … Continua a leggere

I Mandala di Carl Gustav Jung

I Mandala di Carl Gustav Jung L’archetipo del mandala “Mandala”, termine derivato da una parola in Sanscrito che significa “cerchio”. Il cerchio delimita uno spazio che rappresenta l’esteriorizzazione del proprio psichismo (sintesi della manifestazione spaziale).  Carl Gustav Jung scrisse quattro saggi sui Mandala, i disegni rituali buddisti e induisti, dopo averli studiati per oltre venti … Continua a leggere

Il Libro Rosso di Carl Gustav Jung

Il Libro Rosso di Carl Gustav Jung Il libro rosso. Liber novus “È importante avere un segreto, una premonizione di cose sconosciute. L’uomo deve sentire che vive in un mondo che, per certi aspetti, è misterioso; che in esso avvengono e si sperimentano cose che restano inesplicabili. Solo allora la vita è completa”. Nel 2009 … Continua a leggere

Sigmund Freud – Lutto e melanconia (1915)

Sigmund Freud Lutto e melanconia (1915)   Sigmund Freud, Lutto e melanconia (in Metapsicologia), Considerazioni attuali sulla guerra e sulla morte, Caducità, in Opere, 1915-1917, vol. VIII, Boringhieri, Torino 1976. — Dopo che ci siamo avvalsi del sogno come normale prototipo dei disturbi psichici narcisistici [als Normalvorbild der narzißtischen Seelenstörungen], vogliamo tentare [wollen wir den … Continua a leggere

La scoperta dell’inconscio – La protostoria: da Mesmer a Charcot

La scoperta dell’inconscio – La protostoria: da Mesmer a Charcot La storia della scoperta dell’Inconscio, o, più precisamente, della concettualizzazione dell’esistenza e del rilievo funzionale di una struttura dello psichismo scarsamente accessibile all’autoriflessione consapevole, anticipa di molto la nascita della Psicoanalisi, che proprio intorno al costrutto di Inconscio articola la propria struttura teorica. Se una … Continua a leggere

La scoperta dell’inconscio – Pierre Janet

La scoperta dell’inconscio – Pierre Janet Pierre Marie Félix Janet (Parigi, 30 maggio 1859 – Parigi, 27 febbraio 1947) è stato uno psicologo e filosofo francese. Pierre Janet fu uno dei più importanti ed influenti psicologi francesi tra la fine del XIX secolo e l’inizio del XX secolo. I suoi studi sulla dissociazione ed il … Continua a leggere

La scoperta dell’inconscio – Carl Gustav Jung

La scoperta dell’inconscio – Carl Gustav Jung Carl Gustav Jung (Kesswil, 26 luglio 1875 – Küsnacht, 6 giugno 1961) è stato uno psichiatra, psicoanalista e antropologo svizzero. La sua tecnica e teoria di derivazione psicoanalitica è chiamata “psicologia analitica” o, più raramente, “psicologia complessa”. Inizialmente vicino alle concezioni di Sigmund Freud se ne allontanò definitivamente … Continua a leggere

Pensare l’impossibile. Paradossi e illusioni

Pensare l’impossibile. Paradossi e illusioni “Di tutti i caratteri dei paradossi, il più interessante è la loro capacità, talvolta, di essere molto meno inutili di quanto non sembrino.” Willard Van Quine Che cos’è un paradosso Un paradosso, dal greco παρα (contro) e δόξα (opinione), è una conclusione che appare inaccettabile perché sfida un’opinione comune: si … Continua a leggere

“Di una Maschera: in_vestimenti e ri_vestimenti”, di Rosella Corda

Di una Maschera Il concetto di maschera nell’effetto del dispars differenziale: in_vestimenti e ri_vestimenti desiderando di Rosella Corda Tutto ciò che è profondo ama la maschera[1]. F. Nietzsche Paul Valéry ebbe una parola profonda: il più profondo è la pelle[2]. G. Deleuze Noi crediamo al desiderio come all’irrazionale di ogni razionalità, e non perché sia … Continua a leggere

La realtà del mondo virtuale

La realtà del mondo virtuale -Introduzione: che cos’è la virtualità -La virtualità nell’arte e nell’architettura Giovanni Battista Piranesi, Carceri di invenzione MC Escher Antonio Guadì -La virtualità come arte della metamorfosi -la virtualità come sogno dell’impossibile -La realtà odierna del mondo virtuale -La virtualità nel cinema — The Lawnmower Man (Il tagliaerbe) – Regia di … Continua a leggere

Fantasmi della mente e idee ossessive

Fantasmi della mente e idee ossessive Fantasmi della mente e idee ossessive, note per una discussione di Antonio De Lisa Che cosa sono i fantasmi della mente? In che cosa consistono le idee ossessive, considerate al di fuori di un quadro strettamente psicologico? Prima di rispondere, occorre sottolineare che la prospettiva con cui guardo a … Continua a leggere

Maurizio Ferraris, Intorno alla memoria, dalla Scuola d’Atene a oggi

Maurizio Ferraris, Intorno alla memoria, dalla Scuola d’Atene a oggi La filosofia della scrittura e il web — Torna alla Home Page del Sito: In Poesia- Filosofia delle poetiche e dei linguaggi https://asidel.wordpress.com/

Officina Galilei per il Teatro e la Musica

Museo virtuale delle maschere e del teatro popolare

CULTURE ASIATICHE - ASIAN CULTURES

STUDIES AND RESOURCES FOR HIGH SCHOOLS AND UNIVERSITY

IL CALEIDOSCOPIO

Per guardare il mondo con occhi diversi

NUOVA STORIA CULTURALE / NETWORK PHILOSOPHY

NUOVA STORIA CULTURALE / NEW CULTURAL HISTORY

TEATRO E RICERCA - THEATER AND RESEARCH

Sito di approfondimento e studio della Compagnia Lost Orpheus Teatro

LOST ORPHEUS ENSEMBLE

Modern Music Live BaND

Il Nautilus

Viaggio nella blogosfera della V As del Galilei di Potenza

Sonus- Materiali per la musica moderna e contemporanea

Aggiornamenti della Rivista "Sonus"- Updating Sonus Journal

The WordPress.com Blog

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.

Antonio De Lisa - Scritture / Writings

Teatro Musica Poesia / Theater Music Poetry

In Poesia - Filosofia delle poetiche e dei linguaggi

Blog Journal and Archive diretto da Antonio De Lisa