Antonio De Lisa – Catalogo artistico – Art Catalog

Antonio De Lisa

Catalogo artistico – Art Catalog


OPERE PITTORICHE


Chitarra con paesaggio

Tecnica polimaterica: acrilico su supporto di legno, chitarra trattata con vernice d’automobile a spruzzo, 98 x 57 cm.,(1979)

Rovine di Elea

2 elementi: 66 x 97 e 67 x 52 cm, (1981)

Tromba con natura morta

Tecnica polimaterica: olio e terra su tela, filo di ferro, tromba, 155 x 67 cm, (1983)


Maschera

tecnica polimateria: olio su tavola, bacheca di legno e vetro, flauto (1986)

Collezione Cinzia Marroccoli

Vibrafono melodrammatico

Tecnica polimaterica, 88 x 118 cm. (1988)

Chinese Bells

Tecnica polimaterica, (1989)

Violino desiderante

tecnica mista polimaterica: acrilico su tavola, olio su tela, floppy disk, violino, (1990)

Direttore d’orchestra

Olio su tela (1994)

Donna che legge

Tecnica polimaterica: acrilico su tela e gesso, 120 x 90 cm. (1995)

Collezione Cinzia Marroccoli

Leggio con maschera e ragno

Tecnica polimaterica: pittura a spruzzo e acrilico leggio musicale, maschera di legno, ragno di gomma, 55 x 37 cm, montato su supporto ad altezza variabile (1996)

Violoncellista

Olio su tela, 79 x 79 cm. (1996)

Sole alchemico

Olio su frammenti di tela incollati su tavola, 135 x 34 cm.(1997)

Ritratto seriale

Tecnica polimaterica china su carta, 53 x 135 cm. (1998)

Strumento musicale su nero

Acrilico su tela, strumento musicale, 92 x 72 cm (1996)

L’ ombra della pianista

Olio su tela, 79 x 79 cm (1999)

Circles

Vernice e incisione su tela 98 x 70 (1999)

Guiro

Tecnica polimaterica: strumento di zucca e acrilico su tela,70 x 44 cm. (1999)

Triangoli

Legno verniciato su tela, 58 x 48 cm. (1999)

Musica nello spazio per celebrare l’ingresso del 2000

Tecnica polimaterica: acrilico su colla e talco induriti, strumento musicale, lampadina, 92 x 72 cm. (1999)

Rumore della pioggia

Tecnica polimaterica: acrilico su tela, bastone della pioggia, pipistrello di gomma, 135 x 34 cm. (2000)

Tramonto

Vernice su faesite 107 x 145 cm. (2000)

Cobra

leggio 55 x 37, montato su supporto ad altezza variabile (2000)

Una visione del Che

Tecnica polimaterica: acrilico su velluto e stoffa, 86 x 60 cm. (2001)

Serpente con farfalla

Tecnica polimaterica, legno e carta su tela, 120 x 80 cm. (2003)

Tedio esistenziale

Tecnica polimaterica, 70 x 80 cm. (2004)

Esponenziale

Tecnica polimaterica (2007)

Avvolgimenti e spire

Tenica polimaterica (2008)

Amour

Tecnica polimaterica (2009)

Mostre – Exibitions

Antonio De Lisa, “Plastica Ouverture”. Galleria L’ariete, Potenza 2002

In preparazione

Antonio De Lisa, “Fabula picta”

Mostre fotografiche

Antonio De Lisa, “Oggetto di sguardi”, Studio Polimaterico Blu, Potenza 2005

Istallazioni video-sonore

Realizzazioni multimediali

– Sulla spiaggia di El Kantaoui (Video Youtube – Musica tratta “Continuo, Rhythmelos e Variazioni, per pianoforte)

http://www.youtube.com/watch?v=pJd_54_1N-k

– Alle porte di Gerusalemme (Video Youtube – musica originale per suoni sintetici)

– Schegge di poesia veloce e Web Art (Video Youtube – musica del Dr.Panico, Il cuore in erezione)

– Il mio sogno mediterraneo (Video Youtube -Musica tratta da “Hot trio”, per clarinetto basso, violino, percussioni ed elettronica)

– Mille onde (Video Youtube -musica tratta da “Continuo, Rhythmelos e variazioni” per pianoforte)

In preparazione:

-Ombre (Shadows)

Plastica Ouverture- Note di sala e video

Note di sala della mostra “Plastica Ouverture”, 2002

“Di formazione filosofica, poetica e musicale, l’autore di questa mostra vanta una curiosa iniziazione al mondo dell’arte. A dodici anni (siamo nel’67-’68) l’ancora ignaro artista viene portato di peso in una bottega artigiana vicino Potenza, ad opera del padre, medico di professione e disperato genitore, per toglierlo dalla strada, pericolosamente attraente per quel ragazzino e per il di lui fratello. L’accordo con il maestro titolare della bottega, chiamato “Il Poeta”, pittore e scultore di vaglia, viene presto messo in pratica. Il primo giorno è un autentico disastro, punteggiato dalle occhiate severe del “Poeta” e di suo figlio, che avrebbero fatto volentieri a meno di quei due scocciatori. Ma il secondo giorno è una rivelazione. Agli occhi incantati dei due monelli in erba, ribelli, sessantottini precoci, potenziali delinquenti di strada e avviati sulla via della perdizione (secondo le parole del parroco locale) si disvela un’autentica “Camera delle meraviglie (quella che gli autori barocchi definivano Wunderkammer). Il mondo dell’arte si apre in tutta la sua portata magica e misterica: da allora non ha più smesso. Poi quel ragazzino è cresciuto, frequentando altre cattive e ben più pericolose compagnie, filosofi, artisti, poeti e musicisti d’avanguardia. Grande impressione è riportata alla mostra del “Nouveauréalisme”, alla Rotonda della Besana a Milano nel ’73, come a quelle incentrate sull”Arte povera” organizzate da Germano Celant, e ancora alla Biennale di Venezia con “Aperto 80″, come alla mostra della Transavanguardia, organizzata da Achille Bonito Oliva a Roma nel ’82. Dopo aver studiato e girato in tutto il mondo, dall’Europa alla Turchia dall’India alla Cina al Tibet, quell’ex ragazzino ribelle non hadimenticato da dove è iniziato il percorso. E se i suoi educatori non ne hanno fatto un modello di virtù, almeno possono vantarsi di avergli insegnato a guardare e ascoltare il mondo. I risultati, poi, non sta alui giudicarli”.


Logo In Poesia

‘IN POESIA- Filosofia delle poetiche e dei linguaggi’

‘IN POETRY- Philosophy of Poetics and Languages’

‘EN POéSIE- Philosophie des Poétiques  et des Languages’

https://inpoesia.me/

This work may not be re-sold, distributed, copied or transmitted in any other form without permission of the author.

© Copyright 2017 – Rights Reserved

Licenza Creative Commons

This opera is licensed under a Creative Commons Attribuzione – Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License.

Torna alla Home Page del Sito:

In Poesia- Poetiche e filosofie dei linguaggi

https://inpoesia.me/



Categorie:X00- [ARCHIVIO DE LISA- ARTE / ART]

Tag:,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

SCIENZA E CULTURA - SCIENCE AND CULTURE

Lo stato dell'arte tra storia e ricerche contemporanee - State of the art: history and contemporary research

Antropologia del Teatro e della Musica - Theatre and Music Anthropology

Museo virtuale delle maschere e del teatro popolare

ORIENTALIA

Studi orientali - Études Orientales - Oriental Studies

NUOVA STORIA CULTURALE / NETWORK PHILOSOPHY

NUOVA STORIA CULTURALE / NEW CULTURAL HISTORY

TEATRO E RICERCA - THEATER AND RESEARCH

Sito di approfondimento e studio della Compagnia Lost Orpheus Teatro

LOST ORPHEUS ENSEMBLE

Modern Music Live BaND

Il Nautilus

Viaggio nella blogosfera della V As del Galilei di Potenza

Sonus- Materiali per la musica moderna e contemporanea

Aggiornamenti della Rivista "Sonus"- Updating Sonus Journal

The WordPress.com Blog

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.

Antonio De Lisa - Scritture / Writings

Teatro Musica Poesia / Theater Music Poetry

In Poesia - Filosofia delle poetiche e dei linguaggi

Blog Journal and Archive diretto da Antonio De Lisa

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: